In un anno particolarmente complesso per tutti, Omnicom Media Group si contraddistingue per le ottime performance nel mercato italiano, certificate dai report appena pubblicati dalle due principali agenzie di rating della media industry: RECMA e COMvergence.

Sulla base dei dati raccolti nel 2020, dal primo report qualitativo RECMA 2021 – che si basa sull’analisi di una serie di parametri che includono indicatori tra  cui la competitività, la crescita del billing, la gestione dei clienti e i premi vinti –PHD Italia scala ben tre posizioni nella classifica totale riconoscendosi tra le più dinamiche e brillanti del mercato Italia, e conquista il secondo posto nel ranking  Vitality.

 

 

Marco Girelli, CEO di Omnicom Media Group Italia, commenta: “Il 2020 è stato un anno molto complicato ma questi risultati rendono bene l’idea della realtà fortemente dinamica, performante e ambiziosa del Gruppo e delle sue sigle. Al centro ci sono sempre i clienti, che continuano a premiarci per la qualità del nostro servizio, ma i miei ringraziamenti oggi vanno soprattutto alle persone, ai nostri talenti, per il super lavoro svolto in questo anno unico, che ha permesso di raggiungere questi risultati eccezionali”.